SIBERIAN ADVENTURE 23° GIORNO

Russia 🇷🇺


SATKA – SAMARA 682 km


Colazione da schifo, neanche il caffè! Partenza alle 8:45, 30°C, la prima ventina di chilometri attraverso villaggi con strade deserte di qualità così così, poi si entra nella superstrada M5 Ural ed inizia la guerra! Salitone e discesone con traffico intenso, intervallato da qualche fila chilometrica per lavori in corso e per un incidente, qui stanno molto attenti alla segnaletica stradale, chi passa la linea continua viene crocefisso! Scherzo, ma da come mi ha insegnato Denis, bisogna stare molto attenti, piuttosto superare a destra sullo sterrato o aspettare che l’auto si sposti sulla destra (e lo fanno quasi tutti). Mentre superavo la fila interminabile (2/3 km) proprio una delle ultime auto in mezzo ai camion era quella della polizia! 😱

Mi sono detto, polizia corrotta!!! sono arrivato sin qui, nessuno mi ha mai fermato, nessuno mi ha chiesto dei soldi ed ecco che ora mi hanno beccato, e invece no, arrivatogli di fianco mi sono fermato mi ha detto qualcosa in russo e poi si è messo ad armeggiare con lo smartphone, mi sono infilato davanti a lui, “Adesso chiama i colleghi più avanti e mi fa fermare! Perdo la giornata! Chissà che multa!!!” Niente, al semaforo verde, poco più avanti via libera!

Sono ripassato nella zona dei bassi Urali che arriva intorno ai 700 mslm ed è tutta una foresta, ma non ho visto nessun animale, solo un berqut, la piccola aquila mi è sbucato da sinistra e per poco non ci siamo scontrati, bella così da vicino!!!

Uscito dagli Urali si scende intorno ai 250 mslm, tutto collinoso con piantagioni di grano, mais e boschi, il legno qui non manca!

Il cielo si è rannuvolato e la temperatura è scesa sui 19°C così mi sono fermato in una stazione di servizio per vestirmi, mangiare e per miscelare la benzina, avevo messo la 92 ottani e sferragliava, così ho rifatto il pieno di 100 ottani, andava che sembrava avessi il turbo! Spero non abbia causato problemi al motore.

Arrivato a Samara (1 milione abitanti) hotel in periferia sulla strada per Tolyatti, ottima accoglienza, moto in garage. Domani vado a visitare il museo della Zigulì.

Angel Hotel Krasnoglinskoe Shosse 92 Samara, 443026  Russia

Powered by Wikiloc

Articoli recenti

leandrik Written by:

Motociclista, amante dei viaggi e della natura.

Be First to Comment