SIBERIAN ADVENTURE 20° GIORNO

Kazakistan 🇰🇿


ASTANA- QOSTANAÝ 707 km


On the road again. 

Direzione nord-ovest, alla partenza 20°C, poi è salita a 33°C all’arrivo. 

Ho attraversato 700 km di steppa, di infiniti campi di grano, (il Kazakistan è fra i maggiori produttori al mondo), ma a differenza della autostrada percorsa per arrivare ad Astana, questa era come una grande statale e non aveva nessun cantiere aperto, ho attraversato due cittadine con stazioni di servizio e poi il nulla. Quando ti prende l’angoscia della mancanza di benzina è terribile, malgrado la tanica da 5 litri di scorta, in Kazakistan mi è successo due volte, risolte senza problemi con un margine di 30 km circa!!! Nella tappa di oggi la tipa del distributore non voleva accettare la carta di credito (non ho cambiato euro in tenge, la moneta kazaka!) per cui sono intervenuti in mio favore clienti kazaki e dopo 5 minuti di trattative mi ha accettato la VISA, tutto questo senza che nessuno parlasse una lingua per me comprensibile.

Il bello di viaggiare così è che si arriva in un posto nuovo e chilometro dopo chilometro si entra nella cultura che ti ospita, mano mano che procedi nel viaggio impari a conoscere il loro tipo di vita, le loro abitudini, i loro modi di fare, i loro comportamenti nella vita quotidiana. E lentamente questo entra dentro di te, ti ci riconosci e ti fa crescere dentro. 

Sto recuperando le ore, a Qostanaý il fuso orario è di solo 3 ore in più di Roma, qui fa parecchio più caldo, di primo acchito la città non sembra male, è comunque una città vera, non come Astana.

Hotel Gloria  Al Farabi Ave 26, Qostanaý 110000, Kazakistan

Powered by Wikiloc

Articoli recenti

leandrik Written by:

Motociclista, amante dei viaggi e della natura.

Be First to Comment