CARPATHIAN ADVENTURE 7°giorno

SHABLA – BRASOV km 450

Davano alta probabilità di pioggia già all’ora della partenza, invece alle 8:15 niente pioggia, dopo pochi chilometri ho attraversato la frontiera e sono entrato in Romania. Ho evitato Constanta e ho preso la grandiosa e semideserta autostrada che arriva a Bucarest, aspettandomi sempre la pioggia da un momento all’altro invece sono passati quasi 280 km all’asciutto prima che si scatenasse l’inferno. Ho fatto a tempo a fermarmi sotto un cavalcavia per vestirmi più accuratamente per la pioggia e poi via per la strada che inizia a salire verso Busteni per poi scendere in direzione Brasov; fatta senza la pioggia non deve essere male. Arrivato nella periferia della città ho individuato Casa Anemyra (20 euro) dove sono arrivato fradicio, la titolare prima mi ha acceso il riscaldamento per poter asciugare i vestiti e i vari accessori e poi mi ha dato un asciugacapelli che ho utilizzato pazientemente per asciugare le parti più noiose. Sono andato a cena in un vicino ristorante “tutto grandioso” e il cibo non era male. Al ritorno in camera a pianificare il domani cercando di evitare la pioggia, senza troppe illusioni. Alla fine ho deciso di rinunciare ai Carpazi ucraini e dirigermi verso l’Ungheria dove sembra che le perturbazioni stiano spostandosi lontano.

Powered by Wikiloc

Articoli recenti