Vercors, stanchi ma soddisfatti!

Vercors e La Grande Route des Alpes! – gpx Vercors

Un gran bel giro in Francia,

Dopo aver passato la notte a Cervo, a casa di Franco, il mattino ci siamo incontrati in autostrada nella vicina stazione di servizio con Gianni e Gianluigi e da lì abbiamo proseguito verso il confine francese. Grazie all’accurata conoscenza della zona da parte di GianLuigi abbiamo fatto strade bellissime che ci hanno portato prima a Sospel, poi tramite il Col du Turini nel sorprendente Gorges du Daluis e sul Col de Rousset. Notte a Digne-le-Bains e la giornata successiva sempre su magnifiche strade siamo arrivati nel lussureggiante Vercors dove abbiamo cenato e dormito all’Hotel Jorjane a Choranche. Il terzo giorno, ci siamo salutati con Gianluigi e Gianni che sono dovuti rientrare; rimasti Franco ed io, siamo risaliti verso Grenoble e più su ad Albertville, continuando a macinare chilometri sulla Grand Route des Alpes o almeno un bel pezzo di essa: Col de l’Iseran, Col du Galibier, panorami mozzafiato e orizzonti lontani, salite e discese, tornanti e brevi rettilinei, il sogno di ogni motociclista.

Powered by Wikiloc

Dopo aver passato la notte a La Terrasse, un piccolo paesino in altitude, non lontano da Briançon, in una specie di hostello davanti allo spettacolare ghiacciaio del Galibier, la mattina dell’ultimo giorno a Briançon il cartello luminoso ci ha avvisato della chiusura del Col d’Izoard causa corse in bicicletta, per cui abbiamo modificato l’itinerario ed iniziato il dolce rientro con il Col de Vars e il Col de La Bonnette. Siamo rientrati in Italia da Nizza attraversando tutta la Liguria. Tornati a casa: “Stanchi ma soddisfatti”

bikers: Franco Montinaro, GianLuigi DeAndrade, Gianni Valle e Leandro Bellani

Articoli recenti