Gyumri

Terzo giorno

Villa Kars

Dolce risveglio e subito a lavorare sulla moto, la vecchia batteria naturalmente è quasi completamente scarica, monto quella al litio e al primo colpo vroooomm.

Metto sotto carica la vecchia e una volta rimontata, vroom vroooommm, perfetta!

Sono andato alla polizia con l’uomo di fiducia del console perché altrimenti quando esco dall’Armenia rischio una multa, sono entrato nel 05/2016 ed esco nel 05/2017! Antonio, il Console, mi fa una dichiarazione in armeno dove spiega l’accaduto, e con quella dovrei passare! Ma devo partire domani in mattinata. Oggi mi sono riavvicinato alla bestia! Che lavoro, che emozione, sono andato a gonfiare gli pneumatici e a fare il pieno di benzina poi visto il tempo piovoso sono stato un po’ con Antonio a vedere i lavori che sta facendo, la settimana prossima aprirà un ristorante proprio davanti all’hotel. Cena con Antonio e Max, molto piacevole.

Articoli recenti